BANDO Voucher digitali I4.0 della CCIAA di Reggio Calabria

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Il nuovo bando della CCIAA prevede un contributo, sotto forma di voucher di ammontare massimo di € 7 mila, a copertura del 70% dei costi sostenuti dall’Azienda per interventi di innovazione digitale.

La procedura è a sportello. Presentazione domande dalle ore 11:00 del giorno 11 maggio 2022 alle ore 13:00 del giorno 17 giugno 2022.

Gli interventi previsti dal Bando dovranno riguardare almeno una tecnologia dell’Elenco 1 – inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi – ed eventualmente una o più tecnologie dell’Elenco 2, purché propedeutiche o complementari a quelle previste al precedente Elenco 1:

ELENCO 1:

a) robotica avanzata e collaborativa;

b) interfaccia uomo-macchina;

c) manifattura additiva e stampa 3D;

d) prototipazione rapida;

e) internet delle cose e delle macchine;

f) cloud, High Performance Computing – HPC, fog e quantum computing;

g) soluzioni di cyber security e business continuity (es. CEI – cyber exposure index, vulnerability assessment, penetration testing etc);

h) big data e analytics;

i) intelligenza artificiale;

j) blockchain;

k) soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D);

l) simulazione e sistemi cyberfisici;

m) integrazione verticale e orizzontale;

n) soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain;

o) soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc).

ELENCO 2:

− sistemi di pagamento mobile e/o via Internet;

− sistemi fintech;

− sistemi EDI, electronic data interchange;

− geolocalizzazione;

− tecnologie per l’in-store customer experience;

− system integration applicata all’automazione dei processi;

− tecnologie della Next Production Revolution (NPR);

− programmi di digital marketing;

− soluzioni tecnologiche per la transizione ecologica;

− connettività a Banda Ultralarga;

− sistemi per lo smart working e il telelavoro;

− sistemi di e-commerce;

− soluzioni tecnologiche digitali per l’automazione del sistema produttivo e di vendita.

Le domande dovranno essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale del legale rappresentante dell’impresa, attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco di Infocamere – Servizi e-govdalle ore 11:00 del giorno 11 maggio 2022 alle ore 13:00 del giorno 17 giugno 2022.
Le domande saranno valutate con procedura a sportello secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande, attestato dalla data e dall’orario di ricezione sul sistema Webtelemaco, fino ad esaurimento delle risorse.

Per informazioni ed assistenza sul bando contatta i nostri uffici.

I Nostri Servizi